Qual é la tua postura? | Fisiopro

Qual é la tua postura?

Un team di posturologi valuterà la tua postura semplicemente da una foto fatta dal tuo smartphone

5 minuti per farlo una vita per apprezzarlo!

Come funziona?

Scatta le foto in maniera corretta!

Esempio foto
  1. Scegli uno sfondo chiaro, va bene anche il muro di casa.
  2. Posiziona la fotocamera in modo tale che il centro dell’obiettivo sia sul tuo ombelico.
  3. Meglio se indossi solo un costume o al massimo un pantaloncino corto e un body che lasci vedere il più possibile la schiena.
  4. Mettiti in una posizione non forzata, la tua posizione di sempre e guarda un punto davanti a te distante almeno 3 mt.
  5. Scatta 5 foto, una frontale, una di spalle, due di profilo (destro e sinistro) e l’ultima di spalle ma in flessione, ovvero piegati in avanti con le mani all’altezza delle ginocchia.
  6. Se possibile cambia la tua posizione, non quella della telecamera.
  7. Non dimenticare di far entrare nell’inquadratura tutto il corpo, dalla testa ai piedi e con una buona luminosità.

Dopo aver caricato le foto, inserito i tuoi dati e letto la Privacy Policy inviaci il messaggio.

Ti invieremo un report digitale direttamente alla tua email assieme ad altri consigli dei nostri esperti.

La valutazione che verrà fatta terrà conto solo della posizione dei segmenti corporei presi in esame in maniera oggettiva, quindi si tratta di una valutazione morfologica, le posture alterate dal mal posizionamento del soggetto potrebbero falsare la valutazione.

Cos'è la postura?

La postura é la posizione del corpo umano nello spazio e la relativa relazione tra i suoi seguenti corporei.







    Preferisci chiamarci?

    Se hai un dolore o una patologia conclamata questo non é la valutazione che fa per te, ma puoi sempre chiamarci al numero 392 4900999 e programmare un consulto con i nostri esperti.

    “…la postura è espressione di un vissuto ereditato, di un vissuto personale, della formazione e deformazione culturale, di memorie dei propri traumi fisici ed emotivi, del tipo di vita e di stress che conduciamo, del tipo di lavoro e di sport a cui ci siamo assoggettati nel tempo; postura è il modo in cui respiriamo, il mondo in cui stiamo in piedi, ci atteggiamo e ci rapportiamo con noi stessi e con gli altri. La nostra postura è espressione della nostra storia.”

    (D.Raggi, 1998)